martedì , 12 dicembre 2017
Le news di Asterischi

Archivio per il tag: rrb

Le Horla, il mostro più antico dell’uomo

C’è un Maupassant che non ti aspetti. Il maestro del racconto moderno, irriverente accusatore della società borghese, fu l’ideatore di una creatura tra malattia mentale e presenza soprannaturale. Le Horla (Le Horla e altri racconti dell’orrore, Newton, Tascabili Economici 100 Pagine 1000 lire, numero 140) è un mostro che si presenta in punta di piedi. Dapprincipio sembra un “innocuo” disturbo ... Continua a leggere »

E l’Isola non c’è più – Quando le catastrofi passavano dalla Sicilia

C’era un tempo in cui la fantascienza apocalittica era più democratica. Oggi è d’uopo che le invasioni aliene avvengano in piena Manhattan oppure che i primi edifici a crollare a causa di uno sconvolgimento della crosta terrestre siano il Big Ben, la Torre Eiffel o le piramidi. Forse si tratta, anche in questo caso, di una specie di spread dell’immaginazione, ... Continua a leggere »

Buon Compleanno Max Ernst (02/04/1891)

«Credo nel nulla. Credo in Max Ernst, Delvaux, Dalì, Tiziano, Goya, Leonardo, Vermeer, De Chirico, Magritte, Redon, Dürer, Tanguy, Facteur Cheval, torri di Watts, Böcklin, Francis Bacon e in tutti gli artisti invisibili rinchiusi nei manicomi del pianeta». James Ballard, Ciò in cui credo Prima pagina del catalogo della prima esposizione parigina (1921) Ubu Imperator (1923) La vestizione della sposa (1940) L’antipapa (1941-42) ... Continua a leggere »

Personaggio in cerca d’autore: Mr. Pink

  (Steve Buscemi è Mister Pink) Nome: Mister Pink/Mark Nussy Padre: Quentin Tarantino Professione: Criminale Apparizione: Le Iene (1992) di Quentin Tarantino Un nome, un perché: Mr Pink: Perché io sarei Mister Pink? Joe: Perché tu sei un frocio, va bene? Mr Pink: E Mr Pink sembra un nome da fighetta. Che ne diresti di Mr Purple? Mi sembra che ... Continua a leggere »

Jean Cocteau, oppure dell’amore

«“Un amore proibito”, dicono i moralisti Pertanto dei nostri simili consulto la lista su uno striscione di seta leggo una sfilza di nomi».   Di Jean Maurice Eugène Clément Cocteau, poeta, romanziere, drammaturgo, designer, regista, sceneggiatore, attore, non racconteremo le sue storie, o un amore particolarmente turbolento, perché basta nominarlo per aprire il vortice dei suoi pensieri e dei suoi ... Continua a leggere »

shared on wplocker.com