venerdì , 18 ottobre 2019
Le news di Asterischi

Archivio per il tag: as

Buon Compleanno Pietro Scoppetta (15/02/1863)

    Passeggio sul viale,  Collezione privata, Milano Ritratto di donna Amalfi Ritratto in controluce Nota: Rappresentante della vita culturale della Napoli dell’Ottocento, Pietro Scoppetta si sposta da Amalfi a Napoli a Parigi e con lui il suo sguardo e la sua pittura. Dai paesaggi incantevoli della città natale Amalfi all’ambiente culturale di Napoli alla Belle Epoque parigina con la ... Continua a leggere »

Madrid in apnea

Ci sono città vere, città inventate, città vere reinventate e città del “come sarebbe se”. Così possiamo considerare la Madrid del quasi sconosciuto in Italia Rafael Reig, spagnolo del ’63 che con la scusa di raccontare le avventure del detective Carlos Clot, stravolge la capitale e la pone come vera protagonista. Nel romanzo Sangre a Borbotones (2002) vediamo le basi ... Continua a leggere »

Buon Compleanno Achille Devéria (06/02/1800)

  Litografia , 1830/1848 Costume per il Dom Juan di Molière, 1847   Litografia 21, 1830/1840 Diabolico Foutro Manie, 1835 Nota: Achille Devéria, litografo e pittore francese degli anni del Romanticismo, focalizza la sua attenzione sulla società della Parigi del tempo. Famosi i suoi lavori di illustratore e i suoi ritratti dei più grandi personaggi della letteratura, quali Balzac, Hugo, ... Continua a leggere »

Brancati e Sciascia alla guerra (sbagliata) di Spagna

C’è ancora la Spagna a far incrociare la scrittura di Sciascia e di un altro illustre siciliano come Vitaliano Brancati. Ci soffermiamo sul racconto della guerra spagnola dello zio di Antonio Magnano, contenuto ne Il bell’Antonio, il romanzo più famoso dello scrittore catanese. La storia complessiva non riguarda le vicende spagnole, quanto piuttosto quelle italiane, che ruotano simbolicamente attorno al ... Continua a leggere »

Sciascia alla guerra di Spagna

Nell’analisi di un tema delicato quale quello della Guerra Civile spagnola, non possiamo non porre attenzione a quello che altri scrittori siciliani ci raccontano. Per prima cosa ci concentriamo su un aspetto de L’Antimonio che ritroviamo anche in Rosso Malpelo di Giovanni Verga. Scritta nel 1878, la novella di Verga anticipa nettamente il racconto di Sciascia, del 1960, e apparentemente ... Continua a leggere »

shared on wplocker.com