venerdì , 24 novembre 2017
Le news di Asterischi

Piccola Biblioteca Asterischi – 5. Sir Arthur Conan Doyle

Nel 1891 il celebre autore di gialli Sir Arthur Conan Doyle, non sopportando l’idea che la sua fama fosse ormai legata unicamente al personaggio di Sherlock Holmes, decise di ‘uccidere’ l’investigatore facendolo uscire di scena in un racconto; in seguito alle proteste dei fan, lo scrittore fu costretto a far tornare l’eroe, ormai diventato parte dell’immaginario collettivo.

Nella copertina di questo mese Holmes è raffigurato mentre investiga sul delitto che proprio il Dr Watson, alter ego di Conan Doyle, sta compiendo alle sue spalle, replicando l’omicidio letterario compiuto dall’autore; l’illustrazione rende inoltre omaggio non solo alla versione letteraria del personaggio, ma anche al lavoro dell’attore americano Williamm Gillette e ai disegni di Sidney Paget, che per primi attribuirono rispettivamente la pipa e il cappellino da cacciatore al detective.

 

DOYLE-2

Lo sfondo è dominato dal rosso della Union Jack, simbolo della patria di tantissimi grandi giallisti e dal nero, colore simbolicamente legato alla morte e al mistero, elementi irrinunciabili per ogni noir degno di questo nome.

Informazioni su Jacopo Casagrande

Jacopo Casagrande
Jacopo Casagrande nasce a Livorno nel 1991. Inizia a disegnare locandine nel 2007, nel 2012 vengono pubblicate le sue fotografie nel libro "Orgoglio della Memoria". Collabora con Asterischi.it come illustratore da fine 2013. Ha avuto molte passioni, qualche avventura e poco tempo libero.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com