lunedì , 11 dicembre 2017
Le news di Asterischi

Personaggio in cerca d’autore: La Dalia Nera (Elizabeth Short)

Black_Dahlia

Nome: Elizabeth Short, nota come la Dalia Nera

Padre: Cleo/James Ellroy

Soprannome: Nessuna certezza sull’origine. Probabilmente deriva dall’unione della passione per il film La Dalia Azzurra (1946) di George Marshall e scritto da Raymond Chandler con l’abitudine a vestire di nero.

Il caso: Betty, come tante ragazze della sua età, avrebbe voluto soltanto fare l’attrice. Invece si ritrovò, nel migliore dei casi, a vivere amori illusori o a lavorare nell’industria pornografica americana che all’epoca, siamo nel secondo dopoguerra, non era nemmeno legalizzata. Fu vista per l’ultima volta in vita il 9 gennaio del 1947 nel salone del Biltmore Hotel di Los Angeles. Una settimana dopo il suo corpo fu trovato squarciato in due all’altezza della vita e orrendamente mutilato. Aveva appena 22 anni.

Il colpevole: Ufficialmente il caso è ancora irrisolto. Almeno 60 gli accusati o gli auto-accusati mentre dagli archivi della polizia di LA risultano filtrati 22 sospetti principali.

Sostiene Ellroy/1: «Non l’ho mai conosciuta da viva. Lei, per me, esiste solo attraveso gli altri, nell’evidenza delle loro reazioni alla sua morte. Scavando a ritroso e attenendomi ai fatti posso dire che era una ragazza triste e una puttana. Nella migliore delle ipotesi era una fallita, un’etichetta che, del resto, potrei applicare a me stesso».

Sostiene Ellroy/2: «L’avrei consegnata volentieri a una fine anonima, poche righe su un rapporto della Omicidi, una copia carbone per l’ufficio del magistrato, i formulari per la fossa comune. Ma lei non avrebbe approvato questa conclusione: avrebbe preferito rendere manifesta la sua storia in tutta la sua brutalità».

(rrb)

Informazioni su Rosario Battiato

sopravvive soltanto a temperature basse e in ambienti chiusi. Ha studiato Storia, ma ha la tendenza a fare il giornalista e a costruire un pastiche al giorno. Fondatore di Asterischi.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com