domenica , 25 giugno 2017
Le news di Asterischi

Lo Yorkshire pudding di Helen Hanff

yorkshire pudding

«Lo Yorkshire pudding appartiene ad un altro mondo, qui non abbiamo nulla di simile, per descriverlo ho dovuto paragonarlo a una cialda gonfia, ricurva, soffice e vuota».

 

Cuoco: Helen Hanff

Ricettario: 84, Charing Cross Road, Archinto, Milano, 2010.

Ingredienti: 

una tazza di farina,

un uovo,

mezza tazza di latte

un pizzico di sale.

 

Preparazione: «Prenda una scodella grande, ci versi una tazza di farina, un uovo, mezza tazzina di latte e un buon pizzico di sale e sbatta il tutto fino a ottenere la consistenza di una crema un po’ spessa. Metta l’impasto in frigorifero per parecchie ore (è meglio se lo fa di mattina).

Al momento di infilare l’arrosto in forno, metta a riscaldare un altro tegame. Mezz’ora prima che l’arrosto sia pronto, versi un po’ del suo grasso nella teglia, giusto quanto basta per coprire il fondo. Il tegame deve essere molto caldo. Ora ci travasi l’impasto e vedrà che l’arrosto e il pudding saranno pronti contemporaneamente.

Un buon Yorkshire pudding deve gonfiarsi parecchio, deve diventare dorato e croccante, e quando lo si taglia si scopre che all’interno è tutto vuoto».

 

 

Informazioni su Serena Giorgio Marrano

Serena Giorgio Marrano
Nasce a Napoli il 5 maggio 88. Serena, solo di nome, odia le mezze misure: le sue, nel bene o nel male, sono tutte grandi passioni. Ha una lista di libri e di buoni propositi infinita. Con la testa fra le nuvole rischia di essere a volte un tantino distratta, è molto curiosa e ama il mare.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com