giovedì , 14 dicembre 2017
Le news di Asterischi

Le città invisibili – R’ lyeh

 

Nome ufficiale: R’lyeh

luogo geografico: Oceano Pacifico

forma di governo: assente

conformazione: impossibile da calcolare essendo strutturata da geometrie non euclidee

descrizione: «superfici troppo grandi per appartenere a qualunque oggetto terrestre e detestabili per le immagini e i geroglifici di cui sono coperte [...] sbarcarono sulla riva fangosa che si stendeva davanti all’acropoli d’incubo e si arrampicarono sui blocchi titanici e scivolosi che certo non erano una scala fatta per i mortali…»

H.P. Lovecraft Il Richiamo di Cthulhu

religione: la città dove il morto Cthulhu sogna e attende. Secondo Abdul Alhazred, autore del Necronomicon, Cthulhu è il sacerdote dei “Grandi Antichi”, la razza di alieni che si insediò sulla terra quando gli umani erano ancora agli albori della civiltà e tuttora attendono negli interstizi del nostro mondo il momento propizio perchè “non è morto ciò che in eterno può attendere”. Cthulhu è spesso raffigurato come un enorme polipo ricoperto da tentacoli che dorme al centro della sua città in attesa di essere richiamato a vivere. Così riporta uno dei suoi teorici: “quando le stelle si saranno allineate alcune forze ignote libereranno i corpi dei Grandi Antichi. [...] I sacerdoti segreti faranno risorgere il Grande Cthulhu dalla tomba per ripristinare il suo dominio sulla Terra… L’umanità diverrà come i Grandi Antichi: libera e selvaggia, al di sopra del bene e del male, senza leggi né morale. [...] Gli Antichi liberati insegneranno all’umanità nuovi modi di urlare e uccidere, e tutta la Terra brucerà in un olocausto di estasi e libertà”. Riesce a contattare gli umani che gravitano nei pressi della sua dimora attraverso il sonno.

Per ulteriori informazioni su R’lyeh e Cthulhu consultare:

Il ciclo di Cthulhu di H. P. Lovecraft
Tale sistemazione si deve ai critici di H.P.Lovecraft, ideatore del mito, che raccolsero in un unico ciclo i racconti dedicati a Cthulhu, senza che lo scrittore avesse mai predisposto un disegno organico in tal senso.

Io, Cthulhu di Neil Gaiman

Il richiamo di Cthlhu di AA.VV.
Da segnalare la presenza del volume di un raccontino di August Derleth, che fu uno dei primi studiosi lovecraftiani a razionalizzare la disordinata produzione dell’americano e a trarne fonte d’ispirazione per le sue opere così da far proseguire il mito di generazione in generazione. Dal novecento in poi quasi tutti gli autori americani di genere fantastico si sono confrontati con le creature lovecraftiane.

(rrb)

Informazioni su Rosario Battiato

sopravvive soltanto a temperature basse e in ambienti chiusi. Ha studiato Storia, ma ha la tendenza a fare il giornalista e a costruire un pastiche al giorno. Fondatore di Asterischi.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com