martedì , 26 settembre 2017
Le news di Asterischi

La Torta al limone di Aimee Bender

«La stanza si riempiva del profumo di burro e zucchero e limone e uova che si riscaldavano [...] E i dolci sono al massimo appena usciti dal forno, e davvero io non potevo proprio aspettare, così allungai la mano verso un lato della teglia, il lato meno in vista, e staccai un pezzetto caldo e spugnoso di oro brunito. [...] Me lo infilai tutto quanto in bocca.»

Cuoco: Aimee Bender

Ingredienti: 350 g di farina
200 g di zucchero
100 g di burro
3 uova
una ciotolina di scorzette di limone
un cucchiaino di bicarbonato

Preparazione: Sciogliete a bagnomaria il burro e lasciatelo raffreddare. In una ciotola setacciate la farina, aggiungete lo zucchero e il bicarbonato. Unite le uova e il burro e mescolate con dolcezza.
Aggiungete le scorzette di limone e versate l’impasto in una teglia imburrata ed infarinata.
Cuocete in forno a 180° per 30 minuti.

Momento ideale per consumarla: «Il mio compleanno è in marzo, e quell’anno cadeva in una settimana di primavera particolarmente luminosa, vivida e serena [...] Il gelsomino notturno [...] emanava al crepuscolo il suo profumo inebriante, e verso nord le colline si dipanavano aggraziate lungo l’orizzonte, con le case accucciate in tutto quel bruno.»

Opinione: «A dirla tutta: il pezzetto che avevo mangiato era squisito. Leggerezza dell’impasto al limone cotto al forno, avviluppato da freschi riccioli di zucchero scuro scuro.»

 

(tv)

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com