domenica , 25 giugno 2017
Le news di Asterischi

Il riso con pollo di Virgilio Piñera

img_3807

«MAGRO. (Respirando profondamente.) Riso con pollo per sei persone.
GRASSO. (Con la bocca piena) Bel titolo. È una poesia. Prosegua.»

Cuoco: Virgilio Piñera

Ricettario: El flaco y el gordo, da Teatro Completo, 2002. Il grasso e il magro; traduzione a cura di Asterischi (as)

Ingredienti: «A. Pollo: Il pollo si può comprare vivo, con un peso di due libbre e un quarto o [...] preferibilmente [...] tagliato a pezzi e pulito. In questo caso si deve comprare una libbra e mezza di pezzi di dimensione tale da raggiungere questo peso con sei pezzi.

B. Condimento: due grani di pepe, un cucchiaino di origano secco, uno spicchio medio di aglio, [...] tre cucchiai di sale, due cucchiaini di olio d’oliva, un cucchiaino di aceto.

C. Soffritto: tre cucchiai di burro, un’oncia di pancetta, due once di prosciutto, una cipolla media… [...] un peperone verde, fresco, un pomodoro, un peperoncino dolce, [...] sei olive, un cucchiaio di capperi, tre cucchiai di salsa di pomodoro.»

Preparazione: «Metta una pentola grande sul fuoco. Aggiungi i tre cucchiai di burro. Appena il burro si sarà sciolto, aggiunga la pancetta e il prosciutto [...]. Li faccia dorare a fuoco alto per circa quattro minuti. Aggiunga i pezzi di pollo e li faccia dorare da ambo i lati. [...] Abbassi un po’ la fiamma e aggiunga i seguenti ingredienti: la cipolla lavata e tagliata in piccoli pezzi. Il peperone verde lavato, senza semi, e tagliato in quattro. Il peperoncino dolce, lavato, senza semi e tagliato in due. Il pomodoro, lavato e tagliato in quattro. [...] Le sei olive. Il cucchiaino di capperi. [...] Mentre la cipolla si ammorbidisce, mescolare il tutto per dieci minuti. Nel frattempo, apra la latta di piselli, li sgoccioli e conservi il liquido. Completi con acqua fino a raggiungere quattro tazze. Metta sul fuoco tanto liquido. [...] Collochi le due tazze e un quarto di riso su un colino grande e lo lavi rapidamente. Lo sgoccioli bene e lo metta nella pentola. Alzi la fiamma, lasci la pentola senza coperchio, non mescoli e lasci che il riso si asciughi, operazione che durerà circa quindici minuti. [...] Quando il riso sarà secco, abbassi la fiamma, mescoli il riso facendo in modo che quello che stava sotto vada sopra e viceversa. Questa operazione si svolge introducendo un cucchiaio da cucina dai lati della pentola e mescolando il riso. [...] Metta il coperchio e cuocia per venti o venticinque minuti. Tolga il coperchio, aggiunga i piselli sgocciolati e li mescoli al riso.»

Come si serve: «Serva il riso immediatamente in una scodella circondato dai pezzi di pollo e lo decori con peperoni caldi.»

Dove si mangia: Cuba, La Habana.

Opinione: «GORDO. (Saltando sulla sedia) Bravo, bravo! È eccitante quanto un film erotico. (Prende un po’ di riso con la forchetta. Al Magro.) Apra la bocca…»

 

(as)

 

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com