mercoledì , 18 settembre 2019
Le news di Asterischi

Libri

7. Asterischi, o il diritto di leggere ovunque

Reader at Bryant Park

Ovunque significa ovunque. Ho visto ragazzi leggere mentre camminavano per strada in mezzo alla gente, in piedi in metro con le pagine schiacciate dagli altri passeggeri infastiditi, al bancone del bar in attesa del caffè con la copertina del libro già appiccicosa, in bicicletta in pieno centro, con un panino fra i denti e le briciole ovunque sulle parole. Chi ... Continua a leggere »

6. Asterischi, o il diritto al bovarismo

personaggi

Quando la noia riesce a trovare la strada del suo soddisfacimento, gli esseri umani svolgono delle attività interessanti: smettono di guardare la tv e mettono un film, spengono la radio e scelgono una canzone da ascoltare, chiudono il frigo e aprono un libro, e così via. La particolarità di queste attività, e di molte altre, risiede nel dialogo che si ... Continua a leggere »

5. Asterischi, o il diritto di leggere qualsiasi cosa

libri_citta

È quasi Natale, e anche noi siamo più buoni. Vi concediamo quindi il vostro quinto diritto di lettori, quello di leggere qualsiasi cosa. Proprio qualsiasi? Sì, e non fateci pentire. Ci sono varie correnti di pensiero ottimistiche riguardo l’esistenza di una cosiddetta “letteratura non-letteratura” o semplicemente di basso livello. C’è chi dice che anche in quest’ambito si rispetta il precetto ... Continua a leggere »

4. Asterischi, o il diritto di rileggere

Matilda

Si rilegge per diversi motivi. Per rivivere un’emozione, per approfondire, per tornare indietro nel tempo. Alcuni rileggono un libro più e più volte perché si dice in giro che a ogni età trasmetta qualcosa di nuovo. Altri rileggono per noia, per insoddisfazione. Altri ancora perché la lettura è un mero esercizio ed è più facile dimostrare a se stessi di ... Continua a leggere »

La Versione di Asterischi – Rebus di Andrea Corona

12953119_979866845435987_1576973989_o (1)

Rebus, romanzo breve dello scrittore Andrea Corona (Milena Edizioni, 2014), mutua il titolo dal popolare gioco enigmistico a base di simboli (figure disegnate, lettere alfabetiche) che, sul presupposto che vi sia un contenuto nascosto nei simboli e/o nelle loro relazioni, consiste nell’attingere il contenuto stesso (cioè scoprire la frase risolutiva) attraverso la scoperta del significato dei simboli e/o della particolare ... Continua a leggere »

shared on wplocker.com