giovedì , 12 dicembre 2019
Le news di Asterischi

In primo piano

Articoli in primo piano

Piccola Biblioteca Asterischi – 2. Nicolai Lilin

LILIN

Febbraio è il mese di Nicolai Lilin, scrittore russo che vive in Italia dal 2004 e scrive in italiano. Il suo romanzo d’esordio, Educazione Siberiana, ha avuto un incredibile successo di pubblico e di critica, accompagnato dalla trasposizione cinematografica di Gabriele Salvatores. La nostra copertina vuole ripercorrere l’evoluzione che Lilin ha avuto come persona (da criminale a soldato a scrittore) che si rispecchia ... Continua a leggere »

Piccola Biblioteca Asterischi – 1. Edgar Allan Poe

POE

Piccola Biblioteca Asterischi è la nuova rubrica di Asterischi che si propone di diventare un vero e proprio catalogo grafico di opere riunite e mai scritte dei vostri, e nostri, autori preferiti. Vere e proprie copertine di libri inesistenti create appositamente per la nostra piccola biblioteca da Jacopo Casagrande e Stefania Rifuggiato. Il gioco di Asterischi non cambia: le nostre ... Continua a leggere »

La scrittura del dolore

333sylvia-plath1

  Una volta qualcuno ha detto che si fa poesia non pensandoci, perché occorre farla. Si cerca di sradicare l’impotenza dalla parola per renderla proficua, per avvicinarla alla rivelazione del segreto che è in noi. Sylvia Plath non comunica, ma svela l’inquietudine e l’oppressione di una vita intera, seppur breve, attraverso versi in cui le parole suonano al di là ... Continua a leggere »

Gli Speciali di Asterischi #11 – L’ultimo uomo della Terra

ultimopasto

(foto di Claudia Rifuggiato) Si leggono in obliquo, di lato, in alto e di traverso. Sono gli Speciali cartacei di Asterischi.it. Scaricate, stampate e leggete… L’undicesimo speciale è dedicato ai superstiti di un’umanità scomparsa. Un inserto da leggere, soprattutto se ci si sente tanto soli, perché non deve sparire l’umanità per essere unici al mondo. L’inserto è stato pubblicato sul ... Continua a leggere »

La strada per Lovecraft

le montagne

(Copertina di At the mountains of madness) Il teologo Adolf von Harnack scriveva qualcosa in merito alla inutilità della cristologia (L’essenza del cristianesimo, Torino, Bocca, 1903) nella ricezione del messaggio originario del vangelo. Anche la scoperta di Howard Philipps Lovecraft non può procedere seguendo un percorso che muove dal tritacarne della contemporaneità dove ogni cosa è già diventata altro. L’americano è ... Continua a leggere »

shared on wplocker.com