domenica , 20 agosto 2017
Le news di Asterischi

Ieri e oggi

E così l’Urlo di Ginsberg viene soffocato

download

Ebbene sì, l’Urlo è stato soffocato, ieri 25 Marzo 1957, con un processo per oscenità nei confronti dell’editore Lawrence Ferlinghetti. Partiamo dal 7 ottobre 1955, un anno e mezzo fa, quando Allen Ginsberg legge per la prima volta in pubblico il suo poema “Urlo”. Ci troviamo alla Six Gallery di San Francisco, Frisco per gli addetti ai lavori, una piccola ... Continua a leggere »

Frankenstein: il Prometeo figlio del modernismo

Frankenstein di Mary Shelley

Che sia un romanzo gotico non c’è dubbio. Che sia un misto di orrore, sovrannaturale, “dottrine” romantiche e mitologiche nemmeno. Ed ecco che Mary Shelley l’ha pensato, creato e dato all’Inghilterra, questo Prometeo moderno. Ecco che ci presenta il suo Frankenstein. Non abbiate paura, è solo un libro. Già, solo. Ma si sa che un libro ha il potere il cambiare le ... Continua a leggere »

M*A*S*H: un addio da 105,9 milioni

images (3)

11 stagioni, 251 episodi, per un totale di 11 anni, dal 1972 a ieri. Solo numeri? E non vogliamo fare il conto degli spettatori che ieri, 28 Febbraio 1983, sono rimasti incollati al piccolo schermo, canale CBS? Ma sì, dai, perché no? Visto che il numero supera di gran lunga quello di ogni passato evento americano. 105, 9 milioni di ... Continua a leggere »

Quando le porte della percezione si aprono

The-doors-album

Rock, psichedelico, blues, acid rock. Solo definizioni. E per il debutto di ieri, 27 Gennaio 1967, a Los Angeles, California, non possiamo soffermarci su semplici definizioni. Stiamo parlando del lancio, per opera della Elektra Records, del primissimo album della band The Doors composta da: Jim Morrison, voce, carismatico poeta ventitreenne, figura emblematica che non faticherà a ricevere l’appellativo di leader. ... Continua a leggere »

A Voi lo scisma e le arti impudiche, Sua Altezza

400px-Henry_VIII_and_Anne_Boleyn

Non sappiamo bene definire il protagonista dell’evento di oggi, sabato 25 Gennaio 1533. Siamo solo un piccolo giornale, siamo solo piccoli inviati che vogliono rendere onore alla Storia – e grazie a dio Gutenberg ci è venuto in aiuto con la stampa a caratteri mobili almeno un’ottantina di anni fa… Quindi, tornando a noi, il protagonista lo lasciamo dedurre a ... Continua a leggere »

shared on wplocker.com