martedì , 22 ottobre 2019
Le news di Asterischi

Asterischi

Quello che Google non vede

lo-que-google-no-ve

Articolo di Daniel Verdú, pubblicato su El País il 07/06/2014. Qui l’articolo originale. Traduzione di Agata Sapienza. L’informatico Edward Snowden, l’Agenzia di Sicurezza Nazionale statunitense, i ribelli siriani e un nutrito gruppo di trafficanti di droga condividono l’ufficio. Si trova all’interno di Internet, nel denominato deep web (web profondo). Un sottomondo, nonostante il nome mistico, formato da tutta l’informazione che i ... Continua a leggere »

Buon Compleanno Paolo Uccello (15/06/1397)

7

«non ebbe altro diletto che d’investigare alcune cose di prospettiva difficili e impossibili» Dal trittico Battaglia di San Romano San Giorgio e il Drago Biennale di Venezia 1986 VIDEO: matematica e arte, una ricerca infinita. Note: Pittore e mosaicista del Quattrocento, di carattere timido, prende il soprannome dagli uccelli, animali che amava ritrarre più di altri. Fa un uso estremo ... Continua a leggere »

GLI SCACCHI, NAPOLEONE E ALTRE FACEZIE

scacchi

In principio furono due re indiani.   Secondo la tradizione i loro nomi erano Hashran e Balhait, e regnarono uno di seguito all’altro. Il primo inventò (o chiese di inventare, non è chiaro) il nard, un gioco che simboleggiava la dipendenza dell’uomo dal destino e dal caso. Il nard era un gioco basato sui dadi, simile all’odierno backgammon. Il re ... Continua a leggere »

Gli Speciali di Asterischi #13 – Ispanoamericana/1

Estadosunidoshispanoamerica1817

Si leggono in obliquo, di lato, in alto e di traverso. Sono gli Speciali cartacei di Asterischi.it. Scaricate, stampate e leggete… Il tredicesimo speciale è la prima parte della nostra passeggiata per il continente americano letterario di lingua spagnola. Un inserto per scoprire i confini letterari che praticamente ignoriamo, assieme a una geografia ricca di sorprese. Ecco i link per ... Continua a leggere »

I grandi inquisitori

i fratelli

Con stile e cura inconfondibili, Dostoevskij inserisce all’interno de I fratelli Karamazov una sorta di anti-romanzo, Il grande inquisitore. Opera incompiuta (perché in effetti mai scritta) del personaggio IvànFëdorovic, in questo testo viene raccontata un’ipotetica seconda venuta di Cristo, nel XVI secolo a Siviglia, negli anni più attivi della Santa Inquisizione. Riassumendo, il messia viene imprigionato da un anziano inquisitore, ... Continua a leggere »

shared on wplocker.com