venerdì , 18 ottobre 2019
Le news di Asterischi

I compleanni dell’Arte

«In fondo solo gli anni non ci lasciano benché passino.» (Alphonse de Chateaubriand)

I nostri auguri per i compleanni di artisti più e meno noti.

Buon Compleanno Stéphane Hessel (20/10/1917)

empoert-stephane-hessel

    « È vero, le ragioni di indignazione possono sembrare meno evidenti oggi, con un mondo troppo complesso. Chi controlla, chi decide? Non è sempre facile distinguere tra tutte le correnti che ci governano. Non abbiamo più a che fare con una piccola élite di cui capiamo chiaramente le azioni. E’ un mondo grande, e capiamo quanto sia interdipendente. Viviamo in una ... Continua a leggere »

Buon Compleanno Henri-Louis Bergson (18/10/1859)

220px-Henri_Bergson_02

«La coscienza è innegabilmente appesa ad un cervello, ma da questo non discende affatto che il cervello disegni ogni particolare della coscienza, né che la coscienza sia una funzione del cervello. (…) Se mi chiedete di esprimerla in una formula semplice, necessariamente approssimativa, io direi che il cervello è un organo di pantomima. Il suo ruolo è mimare la vita dello spirito, mimare ... Continua a leggere »

Buon Compleanno Andrea Zanzotto (10/10/1921)

AndreaZanzott

« E tutte le cose a me intorno colgo precorse nell’esistere. Tìepido verde il nitore dei giornì occulta, molle li irrora, d’ìnsetti e uccelli s’agita e scintilla. Tutto è pieno e sconvolto, tutto, oscuro, trionfa e si prostra. Anche per te, mio linguaggio, favilla e traversia, per sconsolato sonno per errori e deliqui per pigri zie profonde inaccessibili, che ti ... Continua a leggere »

Buon Compleanno Violeta Parra (04/10/1917)

node-image[1]

  «Grazie alla vita, che mi ha dato tanto, mi ha dato due occhi, che quando li apro perfettamente distinguo il nero dal bianco e nell’alto cielo lo sfondo stellato e nella moltitudine l’uomo che amo. … Grazie alla vita che mi ha dato tanto mi ha dato un cuore, che agita il suo battito quando guardo il frutto del ... Continua a leggere »

shared on wplocker.com