domenica , 20 agosto 2017
Le news di Asterischi

Le città invisibili

«È delle città come dei sogni: tutto l’immaginabile può essere sognato ma anche il sogno più inatteso è un rebus che nasconde un desiderio oppure il suo rovescio, una paura. Le città come i sogni sono costruite di desideri e di paure.» (Italo Calvino)

Mappamondo di luoghi veri e finti della letteratura.

Le città invisibili – La Valparaíso di Pablo Neruda

confieso_que_he_vivido

 Nome: Valparaíso Esploratore: Pablo Neruda Libro: Confesso di aver vissuto, traduzione a cura di Agata Sapienza Origini della città: «Le colline e la pienezza marina diedero forma alla città e la fecero uniforme, non come un quartiere, ma con la disparità della primavera, con la contraddizione dei suoi dipinti, con la sua sonora energia. Le case si fecero colori, in ... Continua a leggere »

Le città invisibili – il Villaggio del Castello di Franz Kafka

Magritte2

(Le chateau des Pyrénées (Il castello dei Pirenei) realizzato nel 1961 in olio su tela René Magritte) Luogo: Il villaggio del Castello Esploratore: K. ovvero Franz Kafka Romanzo: Il castello, 1926, traduzione italiana a cura di Giuseppe Porzi, Newton Compton, 1990 Proprietario: «Questo villaggio è proprietà del Castello, chi abita o pernotta qui, in un certo senso abita o pernotta nel ... Continua a leggere »

Le città invisibili – Le montagne di Erri De Luca

220px-Erri_De_Luca-Trento_Film_Festival

Esploratore: Erri De Luca La vita tra le montagne: «Crescevo arrampicandomi sulle rocce. Conoscevo gli appigli, le asperità che accolgono appena una falange e che insegnano a distribuire il peso del corpo su minime sporgenze.»  «E così avanza il giorno per creste, discese, risalite, passaggi in traversata su costoline di tracce disegnate appena sulla ruga del vuoto.» L’incastro silenzioso dell’uomo fra ... Continua a leggere »

Le città invisibili – la Farmi di Felisberto Hernández

  Nome: Farmi Esploratore: Felisberto Hernández Libro: Diario del Sinvergüenza y Últimas invenciones. da Buongiorno (Viaggio a Farmi), traduzione a cura di Asterischi (as) Genere: Città nudista. «La prima volta che andai a Farmi mi sorpresi molto come non mi era mai successo davanti a nessun’altra città che ho visitato nel mondo. Prima di andarci per la prima volta mi ... Continua a leggere »

Le città invisibili – la Sarajevo di Margaret Mazzantini

… : « “Cosa sai di Sarajevo?” “Non è dove hanno ucciso l’Arciduca?” Annuisco, è già qualcosa. “E poi che altro sai?” “Che è scoppiata la Prima guerra mondiale” “E dopo?” “Boh.” » Luogo: Sarajevo Esploratrice: Margaret Mazzantini Oggi, vista dall’alto: «Guardo in basso. Il nero fianco del monte Igman. Non si è mosso, è ancora lì, lungo, orizzontale come ... Continua a leggere »

shared on wplocker.com