giovedì , 27 aprile 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno Tivadar Kosztka Csontváry (05/07/1853)

Kosztka_Csontváry_–_A_taorminai_görög_színház_romjaiLe rovine del teatro greco di Taormina, 1904-1905

Csontváry_Kosztka,_Tivadar_-_Old_Fisherman_(1902)

Pescatore vecchio, 1902

Cskt-zarandoklas_a_cedrusokhoz_libanonban_(1907)

Pellegrinaggio ai cedri in Libano, 1907

Castellamare di Stabia

Castellamare di Stabia, 1902

Nota

Tivadar Kosztka Csontváry è uno dei più famosi pittori ungheresi. La sua fama non si deve solo alle sue opere, quanto piuttosto alla sua personalità eccentrica, che causò a suo tempo grandi scalpori. La sua storia è curiosa; a partire dalla sua “chiamata mistica” comincia a dipingere e viaggiare. Viaggia e dipinge i suoi viaggi e afferma la sua poetica del “sunway”, termine da lui creato. Apparentemente schizofrenico e molto attaccato al Positivismo, a principi pacifisti, antifumo e anti-alcol, produce diversi scritti autobiografici. Lo ricordiamo per il suo improvviso talento e per le pitture che lo legano all’Italia, di cui coglie paesaggi e personaggi.

Informazioni su Agata Sapienza

Agata Sapienza
Dopo studi e peregrinazioni varie non ha ancora capito dove vive, ma legge e traduce sempre e solo dal suo divano.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com