mercoledì , 18 ottobre 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno René Magritte (21/11/1898)

«Non dipingo: utilizzo oggetti che hanno l’apparenza di quadri, perché il caso ha fatto sì che questa forma espressiva convenisse meglio ai miei sensi.»

Da Intervista a cura di Maurice Bots, 2 luglio 1951

René Magritte, L’Ile au Trésor

«Ciò che è importante, nella mia pittura, è ciò che essa mostra. Io ritengo essenziale scoprire come mai il mondo possa interessarci profondamente. Ora, il mondo ci interessa profondamente in conseguenza del suo mistero.»

Da Intervista rilasciata a Pierre Dubois in E.Crispolti, Prefazione a René Magritte, Tutti gli scritti di André Blavier

La Clef de champs 1936

La pipa raffigurata nel quadro è lo stesso Magritte che scrive non è una pipa e del resto, possiamo forse caricarla di tabacco? Fosse una pipa, potremmo!

L’usage de la parole, 1928-29

Nota:
Magritte è l’artista surrealista che, più di ogni altro, gioca con gli spostamenti del senso, utilizzando sia gli accostamenti inconsueti, sia le deformazioni irreali. Detto anche “le saboteur tranquille” per la sua capacità di insinuare dubbi sul reale attraverso la rappresentazione del reale stesso, non avvicina il reale per interpretarlo, né per ritrarlo, ma per mostrarne il Mistero in-definibile. Intenzione del suo lavoro è alludere al Tutto come Mistero e non definirlo. Dicotomia, distonia tra apparenza e concreto essere, saper visionare un oggetto e percepirne l’intima essenza superando l’interpretazione dovuta agli schemi mentali ai quali siamo abituati.

(as)

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com