martedì , 26 settembre 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno Peter Hamilton (02/03/1960)

«La guerra dei posseduti, la strenua lotta che oppone da un capo all’altro della galassia le razze della Confederazione contro un nemico atroce e invincibile, è arrivata al culmine. L’Aldilà è reale, i combattenti sono angosciati dalla prospettiva di entrare a far parte essi stessi delle forze nemiche: perchè questo avvenga è sufficiente morire. Per la razza umana si profila l’ora della resa dei conti: altri popoli si sono già suicidati, consapevoli che alla Crisi della Realtà non è possibile resistere!»

L’alchimista delle stelle, volume 3: Collasso, traduzione di Vittorio Curtoni

«Come era già accaduto al pianeta dei Laymil, i mondi e gli habitat dell’uomo cominciano a sparire nell’anomalia conosciuta come ‘crisi della realtà’. Mentre la minaccia si avvicina alla Terra, nella periferia della Confederazione si lotta per impadronirsi dell’Alchimista, l’arma capace di spegnere un sole, e della dottoressa Alkad Mzu che l’ha inventata. Alkad è una donna assetata di vendetta perchè a suo tempo le hanno sterminato la famiglia, ma la prospettiva di essere uccisa e trasferita tra le orde dei posseduti non è affatto allettante… L’ultima parte dell’Alchimista delle stelle è di per sé un’avventura sconfinata.»

L’alchimista delle stelle, volume 4: Il grande conflitto, traduzione di Riccardo Valla

«Le contaminazioni tra generi portano nuovi approcci, differenti angolazioni e aspetti freschi che possono essere usati per esplorare l’essere umano. Qualcuno mi ha definito un incolla-generi, una grande definizione.»

Intervista a Peter Hamilton

Nota:

Peter F. Hamilton è un autore di fantascienza inglese. Attualmente è considerato uno dei grandi innovatori della space opera anni ’50 di cui riprende alcune tematiche fondamentali. Del resto i suoi legami con la tradizione fantascientifica anglosassone sono abbastanza plateali, da Asimov fino a Ballard, ma l’inglese  riesce a inglobare numerosi elementi dal calderone del genere, che sia letteratura o cinema, per farne un prodotto tutto sommato digeribile. Onesto artigiano della parola e prolifico dispensatore di storie.

(rrb)

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com