lunedì , 21 agosto 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno Mack Reynolds (11/11/1917)

«Sembra che l’uomo sia il peggior nemico di se stesso. Tutti affermiamo di volere la pace, ma nello stesso tempo guardiamo con sospetto l’obiettore di coscienza. Affermiamo di volere un mondo migliore e poi deridiamo coloro che propongono riforme, chiamandoli velleitari. La mia opposizione alla Società del Benessere attuale non sorge dal fatto che abbiamo risolto il grande problema della produzione, ma perché la macchina è sfuggita al nostro controllo e corre da sola incontro al caos. Io non invidio, a chi produce, il frutto dei suoi sforzi. Il diritto di ogni persona al risultato dei propri sforzi è inviolabile, ma il diritto ai mezzi di produzione dovrebbe essere comune. La società primitiva che premia il più intelligente a danno di coloro che la Grande Madre ha ritenuto opportuno dotare meno, non esiste più. »

Ed egli maledisse lo scandalo

Nota:
Mack Reynolds è stato un autore statunitense di fantascienza. Nella sua carriera fu essenziale l’amicizia con Frederic Brown che lo convinse a scrivere racconti di fantascienza e con cui collaborò in diverse occasioni. Assolutamente calato nello spirito rivoluzionario degli anni ’60 fu un autore radicale e apertamente riformista, nonché grande sostenitore del Partito Socialista Americano, scelta politica che traspare nella maggior parte dei suoi scritti.

(rrb)

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com