martedì , 12 dicembre 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno Lalla Romano (11/11/1906)

 

«Come il ladro deluso dal possesso del bene non suo come l’avaro a cui fu rubato il suo bene la bocca arida, guardo il vuoto della tua partenza»

Poesia tratta dalla raccolta Giovane è il tempo

«Come impauriti colombi si levano a volo quando un fanciullo ha gettato tra essi per gioco manciate di grano; ma subito tornano lievi e felici a posarsi ad uno ad uno sul prato e si sazian del cibo: così i miei pensieri la cara tua voce disperde se giunge inattesa, tanto assomiglia al timore la gioia improvvisa che viene da amore.»

La voce, poesia tratta da Fiore

«Un ragguaglio è indispensabile. L’informazione più urgente riguarda l’immagine di copertina. La posizione – l’assembramento – delle figure è chiaramente dovuta non alla scelta delle persone ritratte, né tanto meno è casuale, spontanea. L’insieme è una composizione voluta del fotografo. Doveva essere celebrativa di un avvenimento importante. E infatti quella foto di gruppo fu eseguita per celebrare la licenza del ginnasio superiore (quinta ginnasio) nel 1921, a Cuneo. (Il ginnasio allora cominciava subito dopo la quarta elementare). Il fotografo era il migliore della città, di gusto torinese. Un giudizio disinteressato non può che essere positivo: ma io ho interessi esclusivi e non la amo.»

Dall’ombra

«Quando abbiamo imparato a vivere, moriamo»

Minima Mortalia

Nota:

«Scrivere vuol dire scrivere di sé, in modo più o meno dichiarato… scrivere per me è stato anche il tramite per entrare nelle vite degli altri.»

Graziella Romano, detta Lalla dal padre, è stata una scrittrice e poetessa italiana scomparsa nel nostro secolo. Appassionata d’arte e laureata in lettere, si cimenta nella scrittura, dapprima con la pubblicazione di romanzi, poi, in seguito all’amicizia con Eugenio Montale, pubblica celebri raccolte di liriche. In suo onore, nel 2008, presso il palazzo Borelli di Demonte, è stato aperto lo spazio Lalla Romano.

(mc)

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com