martedì , 12 dicembre 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno Jean Racine (22/12/1639)

« Phèdre: Lo vedo, e ruggisco, impallidisco alla sua veduta;

un turbamento si innalza nella mia anima perduta;

i miei occhi non vedevano più, non potevo parlare;

sentivo il mio corpo rabbrividire e bruciare.»

[…]

« Phèdre: Ah! Dolore non ancora provato!

Quale nuovo tormento mi è stato riservato!

Tutto quello che ho sofferto, le mie paure, le mie agitazioni,

il furore dei miei fuochi, l’orrore dei miei rimorsi,

e di un rifiuto crudele l’insopportabile ingiuria

non era che un debole assaggio del tormento che sopporto.

Si amano! Per quale misterioso potere hanno ingannato i miei occhi?

Come si sono incontrati? Da quando? Dove?»

Phèdre Traduzione a cura di asterischi (mc)

 

« Oreste: Grazie agli Dei! La mia sciagura supera la mia speranza.

Si, ti elogio, o cielo, della tua perseveranza.

Impegnato senza riposarti al fine di punirmi,

al culmine dei dolori hai fatto pervenirmi.

Il tuo odio ha gioito per la mia miseria;

ero nato per servire da esempio alla tua collera,

per essere della sfortuna un modello perfetto.

Ebbene! Muoio contento, e la mia sorte è colmata.»

Andromaque, atto V, scena V Traduzione a cura di Asterischi (mc)

 

Nota

Grande drammaturgo, mai commediografo, Jean Racine occupa la scena del teatro tragico francese del seicento. In seguito alla divulgazione del pensiero pascaliano, di cui le sue opere sono intrise, riflette sulla specificità dei suoi personaggi creando uno studio psicologico autentico. Il teatro greco, da cui sempre l’autore trae ispirazione, si evolve dando ai personaggi uno spessore sentimentale maggiore. Infatti, al contrario del rivale contemporaneo Corneille, i personaggi di Racine seguono le loro passioni al punto di perdersi in un vortice frenetico e accecante che, secondo la logica pascaliana, allontana l’uomo dalla retta via.

(mc)

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com