martedì , 26 settembre 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno Jaume Balagueró (02/11/1968)

Nota:
Jaume Balagueró è uno dei massimi esponenti della nuova scuola del cinema spagnolo dell’orrore. La sua consacrazione sulla scena europea arriva col primo lungometraggio Los sin nombre, Meliés d’oro al Fantafestival di Gérardmer, anche se probabilmente la maggiore soddisfazione artistica giunge il 29 agosto del 2007 quando alla 64a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia presenta Rec, diretto in tandem con Paco Plaza, altro astro nascente del cinema horror spagnolo. Dopo aver fatto incetta di premi, Goya, Sitges, Fantasporto, ha deciso di tornare sul luogo del delitto girando Rec 2, sempre con Plaza e presentato ancora a Venezia alla 66a mostra, il secondo capitolo che si apre proprio dalla conclusione del primo capitolo. La grandezza dello spagnolo risiede nella gestione accurata di atmosfere torbide ed inquietanti, celebre ad esempio il suo utilizzo del non detto, del celato o l’acuta miscellanea di oggetti che appartengono all’immaginario morboso della guerra, della malattia, della mutazione e della decadenza fisica e psicologica come le maschere antigas, le candele, le radio, le foto, i ritratti di famiglia e i vecchi ritagli di giornale.

(rrb)

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com