mercoledì , 18 ottobre 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno Graham Nash (02/02/1942)

«Libertà, che ridi e scuoti la testa,

puoi portare la torcia

che condurrà a casa i caduti?

Verso la terra dei loro padri

le cui vite tu hai guidato

verso la stazione alla periferia della città

sul treno diretto verso sud…»

Southbound Train

«…Ho appena percorso questa strada

e tutta la gente che vi abita

è stata ridotta al silenzio dalle sue stesse bugie

un uomo è un uomo quando guarda un uomo

dritto negli occhi…»

Right between the eyes

«…La follia militare stava uccidendo il mio paese

una triste solitudine s’insinuava in me

e dopo che le guerre sono terminate

e la conta dei corpi è finalmente archiviata,

spero che l’uomo scopra

cos’è che fa diventare selvaggia la gente…»

Military madness

«..Insegna bene ai tuoi bambini

che l’inferno dei loro padri

lentamente scivolerà via

e nutrili dei tuoi sogni

quello che essi sceglieranno

lo scoprirai lungo il cammino…»

Teach your children

«…Noi possiamo cambiare il mondo

rimetterlo a posto,

sta morendo per fare di meglio

andate a sedervi, politicanti,

non c’è niente per voi qui.

Vieni, per favore, a Chicago,

a fare un giro…»

Chicago

Tutte le traduzione a cura di Asterischi (rr)

Nota

Cantante, compositore e fotografo anglo-americano, alla fine degli anni sessanta è membro, assieme a Crosby, Stills e Young del quartetto CSN&Y, uno dei più apprezzati gruppi pop-rock della scena mondiale. Le sue composizioni alternano ballate country, melodie pop, sperimentazioni tendenti al jazz. Nei testi spiccano spesso i temi legati all’antimilitarismo e al sociale. La sua attività continua con recenti collaborazioni con vari artisti tra cui David Gilmour, David Crosby, A-ha.

(rr)

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com