domenica , 24 settembre 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno Franco Battiato (23/03/1945)

«A Beethoven e Sinatra preferisco l’ insalata
a Vivaldi l’ uva passa che mi dà più calorie
uh! com’è difficile restare calmi e indifferenti
mentre tutti intorno fanno rumore
in quest’epoca di pazzi ci mancavano gli idioti dell’orrore.
Ho sentito degli spari in una via del centro
quante stupide galline che si azzuffano per niente
minima immoralia
minima immoralia
e sommersi soprattutto da immondizie musicali
Sul ponte sventola Bandiera Bianca»
da Bandiera Bianca

«Le serenate all’ istituto magistrale
nell’ ora di ginnastica o di religione
per carnevale suonavo sopra i carri in maschera
avevo già la Luna e Urano nel Leone
“il mare nel cassetto”
“le mille bolle blu”
da quando sei andata via non esisto più
“il mondo è grigio il mondo è blu”»
da Cuccurucu

«Ti porterò soprattutto il silenzio e la pazienza.
Percorreremo assieme le vie che portano all’essenza.
I profumi d’amore inebrieranno i nostri corpi,
la bonaccia d’agosto non calmerà i nostri sensi.
Tesserò i tuoi capelli come trame di un canto.
Conosco le leggi del mondo, e te ne farò dono.
Supererò le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce per non farti invecchiare.
TI salverò da ogni malinconia,
perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te…
io sì, che avrò cura di te.»

«Corrono gli anni nascosti dal fatto che c’è sempre molto da fare
e il tempo presente si lascia fuggire con scuse condizionali
Ribussa ai miei pensieri un desiderio di ieri
ed è l’eterno scontro tra sesso e castità
Chissà com’è la tua vita oggi
e chissà perché avrò abdicato»
da Tra Sesso e Castità

«Un vento a trenta gradi sotto zero
incontrastato sulle piazze vuote e contro i campanili
a tratti come raffiche di mitra disintegrava i cumuli di neve.
E intorno i fuochi delle guardie rosse accesi per scacciare i lupi
e vecchie coi rosari»
da Prospettiva Nevski


da Niente è come sembra

Nota:
Tra tutti i cantautori italiani, Franco Battiato è quello che più di ogni altro ha sperimentato diversi generi, tanto dal punto di vista strumentale quanto da quello poetico: è passato dalla canzone di protesta, alla canzonetta d’amore, ai testi scritti in collaborazione col filosofo Manlio Sgalambro allo stesso modo in cui le sue composizioni musicali si sono mosse tra il rock progressivo, l’elettronica,il pop, il rock e il cantautorato di chiara matrice italiana; tale eclettismo è riscontrabile anche nelle sue collaborazioni, che spaziano dai testi firmati per Giuni Russo e Alice, agli arrangiamenti per Giorgio Gaber ed Eugenio Finardi, ai duetti con Morgan, Baglioni, Folkabbestia, Branduardi, CSI e Tiziano Ferro; Una menzione speciale la si deve poi alle cover di canzoni di altri artisti, sia italiani, come Fabrizio De Andrè, sia stranieri, come Jacques Brel.
Interessanti, inoltre, le incursioni di Battiato in altre espressione artistiche, come il cinema ( tre i film girati dal 2003 ad oggi) e la pittura (i libretti e le copertine di molti dei suoi album sono disegnate dallo stesso Battiato).

(lm)

Informazioni su asterischi

asterischi

2 commenti

  1. gli “idioti dell’orrore”? pfui… :)

  2. STAGE DOOR

    “Mi sembra di viaggiare
    in zone rarefatte del pensiero,
    dove si affina la mia disposizione a vivere
    che si inebria di stili e discipline.
    In un insieme irridente di parche voglie,
    celebro il mio vanto i miei sensi la mia unicità.
    Furono giorni di stanchezza assurda e depressiva,
    di una totale mancanza di lucidità.
    Quando ti chiedi in qualche letto sconosciuto,
    che cosa hai fatto e perchè vivi in tanta estraneità.
    Sapessi che dolore l’esistenza
    che vede nero dove nero non c’è n’è.
    Il fatto è che non posso più tornare indietro
    che non riesco a vivere con te ne senza di te,
    credimi.
    Ma io vorrei essere un’aquila vedere il piano del mondo
    che inclina verso di noi e le leggi che si inchinano
    lanciarmi a inseguire il tuo deserto
    e i poteri solenni e le porte dorate cominciare di nuovo il viaggio.”

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com