sabato , 25 novembre 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno Enzo Jannacci (03/06/1935)

«Mi manca questo suo vocione. Gli piaceva fare il vocione basso. “Fatemi fumare!”, diceva. Mi manca più il Gaber persona che il signor G»

da un’intervista sul suo rapporto con Giorgio Gaber

«Sono un ragazzo padre, chiedo la carità

 io sono un peccatore per questa società,

sono un ragazzo padre, non so più dove andare,

ho chiesto anche in comune, non mi lasciano entrare»

da Ragazzo padre, 1972

«Una storia troppo bella,

 una vita da balilla per volerti bene,

 un telefono che suona, come dire

 ti perdono ma, ma non è più

 amore; Quattro passi in riva al mare,

quattro frasi senza dire che

 il treno è là: come è triste quel lamento,

come anche il vento mentre questa vita va»

da 2 Gelati, 1987

da Vincenzina e la fabbrica, 1980

Nota:

Nota:

Esponente, insieme a Vecchioni, Fortis, Cementano e Gaber, del cantautorato milanese, Enzo Jannacci è considerato uno dei fondatori del rock ‘n’ roll italiano.

(lm)

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com