venerdì , 18 agosto 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno Edmond Rostand (01/04/1868)

«Che si tratti dell’origine della specie o della vita stessa, prevale sempre l’impressione che le forze che hanno costruito la natura siano ora scomparse da essa.»

da Le Figaro Littéraire

«È all’anima di Cyrano che avrei voluto dedicare questo poema, ma poiché essa è passata in voi, Coquelin, è a voi che lo dedico.»

Dalla premessa al Cyrano de Bergerac

«Il Duca: Sì, mia Parigi che aspetti!
Io vedo già nell’acqua della Senna fedele,
vedo il Louvre sommergere i tetti!
E voi che al padre mio presentavate l’armi
tra la neve e il Simun,
veterani, del vostro pianto sento bagnarmi!»

Da L’Aiglon

«Amante – non per sé – molto eloquente
Qui riposa Cirano
Ercole Saviniano
Signor di Bergerac
Che in vita sua fu tutto e non fu niente!
Io me ne vo… Scusate: non può essa aspettarmi.
Il raggio della luna, ecco, viene a chiamarmi»

Da Cyrano de Bergerac

Nota:

Se Victor Hugo e Alexandre Dumas rappresentano l’eccellenza del romanzo storico francese dell’ottocento, Rostand è senza dubbio il più importante drammaturgo del periodo; con le sue opere Cyrano de Bergerac, basato sulla figura di Ercole Savignano, e con L’Aiglon,basato sulla vita del figlio di Napoleone morto di tisi a 21 anni, ha avuto la grande capacità di costruire personaggi splendidi,capaci di entrare nell’immaginario collettivo.

Da notare come diversi cantautori italiani, quali Guccini, Vecchioni e Modugno si siano interessati alla figura di Cyrano, dedicandogli diverse canzoni.

(lm)

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com