venerdì , 15 dicembre 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno Andrea Bocelli (22/09/1958)

«Va ti aspetterò
Il fiore nel giardino segna il tempo
Qui disegnerò il giorno poi del tuo ritorno
Sei cosi sicura del mio amore
Da portarlo via con te
Chiuso nelle mani
Che ti porti al viso
Ripensando ancora a me
E se ti servirà lo mostri al mondo
Che non sa che vita c’e
Nel cuore che distratto sembra assente
Non sa che vita c’e
In quello che soltanto il cuore sente
Non sa.

Qui ti aspetterò
E ruberò I baci al tempo
Tempo che non basta a cancellare
Coi ricordi il desiderio che
Resta chiuso nelle mani
Che ti porti al viso
Ripensando a me
E ti accompagnerà passando le città da me
Da me che sono ancora qui
E sogno cose che non so di te
Dove sarà che strada farà il tuo ritorno
Sogno

Qui ti aspetterò
E ruberò I baci al tempo
Sogno
Un rumore il vento che mi sveglia
E sei già qua.»
Sogno

«Non so
cosa sia la fedeltà,
la ragione del mio canto
che resistere non può
ad un così dolce pianto
che mutò l’amore mio.

E se
anche il sorgere del sole
ci trovasse ancora insieme,
per favore dimmi no,
rende stupidi anche i saggi
l’amore, amore mio.

Se dentro l’anima
tu fossi musica,
se il sole fosse dentro te,
se fossi veramente
dentro l’anima mia,
allora sì che udir potrei
nel mio silenzio
il mare calmo della sera.

Però
quell’immagine di te
così persa nei miei occhi
mi portò la verità,
ama quello che non ha
l’amore, amore mio.

Se dentro l’anima
tu fossi musica,
se il sole fosse dentro te,
se fossi veramente
dentro l’anima mia,
allora sì che udir potrei
il mare calmo della sera,
nel mio silenzio
il mare calmo della sera.»
Il mare calmo della sera


Time to say goodbye, duetto con Sarah Brightman

Nota:
Cantante lirico alla stregua di Luciano Pavarotti, Andrea Bocelli è un tenore di fama nazionale e internazionale. Nonostante la perdita definitiva della vista avvenuta all’età di 12 anni, Bocelli ha ottenuto ben presto la laurea in giurisprudenza, continuando gli studi anche in campo musicale. I successi ottenuti nell’ambito del cantautorato e la celebrità delle sue canzoni, gli assicurano i premi più ambiti nel panorama della lirica internazionale. Si esibisce, infatti, con celebri cantanti, quali Céline Dion, Laura Pausini e Mary J.Blige.

(mc)

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com