mercoledì , 13 dicembre 2017
Le news di Asterischi

Buon Compleanno Alan Sorrenti (09/12/1950)

 

 

«Vorrei conoscerti ma non so come chiamarti,

vorrei seguirti ma la gente ti sommerge:

io ti aspettavo quando di fuori pioveva,

e la mia stanza era piena di silenzio per te.»

Vorrei incontrarti

«Na lácrema lucente v’è caduta

dicíteme nu poco: a che penzate?!

Cu st’uocchie doce,

vuje sola mme guardate

Levámmoce ‘sta maschera,

dicimmo ‘a veritá.»

Dicitincello vuje

Nota:

«siamo figli delle stelle e pronipoti di sua maestà il denaro.»

da Bandiera Bianca, di Franco Battiato

Franco Battiato non aveva tutti i torti quando, con la polemica Bandiera Bianca, criticava la svolta pop di Alan Sorrenti, avvenuta dopo un esordio segnato da uno sperimentalismo tanto nell’ambito testuale quanto in quello del testo.

È soprattutto a questo ‘primo’ Alan Sorrenti che vogliamo fare i nostri migliori auguri, riascoltando la poetica Vorrei incontrarti e la sua versione del classico napoletano Dicitincello vuje.

(lm)

Informazioni su asterischi

asterischi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

shared on wplocker.com