mercoledì , 26 giugno 2019
Le news di Asterischi

Articoli scritti da Debora Borgognoni

Debora Borgognoni
Nasce a Pavia nel 1980. Dopo il diploma in Lingue Europee, studia fotografia professionale alla John Kaverdash School Academy di Milano e nel frattempo pubblica per Albatros il suo libro d’esordio “Caro diario…”

Un nichelino per un passo di danza

edison and phonograph

23 Novembre 1889, ieri. È sera e un applauso scroscia per tutta la via. Primo indizio: San Francisco, 303, Sutter Street. Secondo: Palais Royal Saloon. Terzo: Pacific Phonograph Company. Niente? Potremmo andare avanti, citando i due impazienti soci e inventori, Louis Glass e William S. Arnold. Potremmo dirvi che qui c’è lo zampino di Thomas Alva Edison (sì, ancora lui!). ... Continua a leggere »

Alla ricerca di Moby Dick

immagine principale

«Chiamatemi Ismaele»: così si presenta il protagonista narratore del romanzo pubblicato ieri, 14 Novembre 1851, dalla casa editrice Harper & Brothers di New York. Ismaele, un uomo che appartiene al mare come pare già chiaro, persino sibillino, nell’incipit: «Ogni volta che mi accorgo di atteggiare le labbra al torvo, ogni volta che nell’anima mi scende come un novembre umido e ... Continua a leggere »

Buon compleanno Helmut Newton (31/10/1920)

Helmut Newton

«Il mio lavoro di fotografo ritrattista è sedurre, divertire, intrattenere.» (citazione di H. Newton tratta dal libro di Laura Avery, Newsmakers, 2002, traduzione a cura di Asterischi) -  – Monica Bellucci per Blumarine, 1993 «È interessante confrontare i costumi europei con quelli americani. Qualcuno dirà che la maggior parte delle mie immagini europee hanno un forte carattere sessuale, molto più ... Continua a leggere »

Buon Compleanno Margaret Mazzantini (27/10/1961)

mazzantini-2@alessandro-moggi_web

«… E già ci siamo. All’alba, un luccicare d’occhi sul cuscino. Scostare le tende alle finestre e non riconoscere più niente là fuori. Consumare le panche in chiesa e vegliare, con una mano ferma sul petto, solo il murmure della propria vita.» Da Il catino di zinco, Marsilio, 1994   «Le illusioni sono vane creature, subdole cortigiane del nostro immaginario che ... Continua a leggere »

L’ultima luce e l’ultima ombra sull’America

Al Capone condannato

Il Chicago Sunday Tribune esce stamattina, domenica 18 Ottobre 1931, con due titoli che rimarranno nella storia dell’America: «Thomas A. Edison dies in sleep at 84» e «U.S Jury convicts Capone». Thomas Edison muore nel sonno a 84 anni. Il Tribune ci conforta: «Death painless for man who lighted world. (Una morte indolore per l’uomo che ha illuminato il mondo).» ... Continua a leggere »

shared on wplocker.com