domenica , 17 novembre 2019
Le news di Asterischi

Articoli scritti da asterischi

asterischi

Gli Speciali di Asterischi #4 – Città di Trame

speciale città

(Foto di Claudia Rifuggiato) Si leggono in obliquo, di lato, in alto e di traverso. Sono gli Speciali cartacei di Asterischi.it. Scaricate, stampate e leggete… La redazione di Asterichi.it ha realizzato uno speciale dedicato alle Città e alle storie delle Città o alle Città che diventano storie. Si chiama appunto Città di Trame. L’inserto è stato pubblicato sul numero di ... Continua a leggere »

Buon Compleanno Vittorio Arrigoni (04/02/1975)

«Gli si erano illuminati gli occhi quando aveva scoperto che le prime nozioni sull’immensa tragedia della Palestina mi erano state impartite dai miei genitori, comunisti convinti. Mi aveva chiesto quali erano i leader di sinistra italiani del passato davvero rivoluzionari, e gli avevo risposto Antonio Gramsci. E quelli odierni? Avevo preso tempo, gli avrei risposto oggi. Abu Mohammed che ora ... Continua a leggere »

Personaggio in cerca d’autore: Eveline

Nome: Eveline Padre: James Joyce Città: (Gente di) Dublino Età: «Diciannove anni passati» Stato di cose: «Tutto cambia. Adesso stava per andare via come gli altri» Momento di commozione: «Casa! Guardò in giro per la stanza, passando in rivista tutti gli oggetti familiari» Considerazioni: «Era saggio? Cercò di ponderare ogni aspetto della questione. A casa aveva comunque tetto e cibo; ... Continua a leggere »

Buon Compleanno Desirée Rancatore (29/01/1977)

«…Ma cantare è dipingere: ci sono le sfumature, i piani filati, i crescendo…» «Da adolescente chiusa nella stanza di papà passavo i pomeriggi ad ascoltare i dischi di Antonietta Stella, della Callas, della Tebaldi, della Sutherland. Rimasi folgorata dalla Callas e sentivo con quali inflessione, fraseggio, espressività queste grandi cantavano». «Non pensavo di poter fare carriera, poi è venuta fuori ... Continua a leggere »

Anche i detective mangiano

  I detective, spesso lo dimentichiamo, sono esseri umani. Parlano, riflettono, si innamorano, dormono, si lavano, lavorano e mangiano. Fanno tante cose, ma soprattutto mangiano. E ognuno di loro rispecchia un modo di mangiare differente. Prendiamo a esempio quattro detective, tre spagnoli e un cubano, e analizziamo brevemente il loro modo di mangiare. Partiamo dal povero squattrinato investigatore per caso ... Continua a leggere »

shared on wplocker.com