giovedì , 14 novembre 2019
Le news di Asterischi

Articoli scritti da Agata Sapienza

Agata Sapienza
Dopo studi e peregrinazioni varie non ha ancora capito dove vive, ma legge e traduce sempre e solo dal suo divano.

La Versione di Asterischi – Libri e cazzotti di Tullio Pironti

4_g.20091209221925

  Ci sono libri che sono contenitori. Quelli di Tullio Pironti Editore contengono da sempre storie e mondi reali e inventati. La prima tappa del nostro breve viaggio all’interno del catalogo della nota casa editrice napoletana riguarda proprio il libro contenitore per eccellenza; il suo libro. Pubblicato nel 2005 con un’affettuosa prefazione di Fernanda Pivano, Libri e cazzotti è la ... Continua a leggere »

L’aperitivo di Pablo Neruda

4477_pisa_una_tavola_imbandita_con_i_prodotti_del_cesto_pisano

«Qui stanno il pane, il vino, la tavola, la dimora: il bisogno dell’uomo, la donna e la vita».   Vino «Vino color del giorno, vino color della notte, vino con piedi di porpora o sangue di topazio, vino, stellato figlio della terra, vino, liscio come una spada d`oro, morbido come un disordinato velluto, vino inchiocciolato e sospeso, amoroso, marino, non ... Continua a leggere »

I vermicelli fritti di Giovanni Verga

250px-Spaghetti

Citazione: «-Don Giammaria ha i vermicelli fritti per la cena stasera; osservò Piedipapera fiutando verso le finestre della parrocchia». Cuoco: Giovanni Verga Romanzo: I malavoglia, Oscar Mondadori, 1983. Ingredienti: 450 gr. di pomodori pelati, 4 cucchiai abbondanti d’olio extra vergine d’oliva, 2 spicchi d’aglio, 500 gr. di vermicelli, sale. Preparazione: In una padella mettere l’olio, l’aglio, il sale, il pomodoro e ... Continua a leggere »

Tre bocconcini di sesso

virgiliopinera

Virgilio Piñera, il Virgilio cubano, come amano chiamarlo i suoi amici e lettori, è stata una delle personalità più forti, contraddittorie, tormentate e dimenticate di Cuba. Per lungo tempo censurato ed eliminato dalla sfera culturale e sociale perché omosessuale e sempre pronto a dissentire, ha comunque prodotto una vasta gamma di opere che vanno dal teatro alla narrativa, alla poesia, tutte ... Continua a leggere »

Buon Compleanno Tivadar Kosztka Csontváry (05/07/1853)

Castellamare di Stabia

Le rovine del teatro greco di Taormina, 1904-1905 Pescatore vecchio, 1902 Pellegrinaggio ai cedri in Libano, 1907 Castellamare di Stabia, 1902 Nota Tivadar Kosztka Csontváry è uno dei più famosi pittori ungheresi. La sua fama non si deve solo alle sue opere, quanto piuttosto alla sua personalità eccentrica, che causò a suo tempo grandi scalpori. La sua storia è curiosa; a ... Continua a leggere »

shared on wplocker.com